Bryton Rider 420, il ciclo computer GPS per chi ama il ciclismo a 360°

Bryton che è un marchio taiwanese distribuito in Italia da Ciclo Promo Components si è conquistato un suo spazio tra i produttori di ciclo computer GPS per il rapporto prezzo - prestazioni rispetto al leader di mercato che resta sempre Garmin.

 

Oggi vi parliamo del Rider 420, il ciclocomputer GPS che nella gamma Bryton distribuita in Italia precede Rider 10, Rider 15, Rider 320 ed è preceduto solo dal Rider 860. Andiamo subito al sodo, quanto costa? 129,95 euro nella versione basica (Rider 420E), quella che ha solo il cavo USB e il supporto per attaccarlo alla bici.

 

Bryton Rider 420

 

Se sei un ciclista esigente e vuoi anche la fascia cardio compatibile Bluetooth e ANT+ a 129,95 euro c'è il Rider 420E mentre se hai il misuratore di potenza oppure se usi rulli interattivi c'è il Rider 420T (189,95 euro) che in aggiunta ha anche il sensore di cadenza. Viene venduto anche su Amazon, controlla se è in offerta in questo periodo.

 

Il display LCD da 2.3'' è in bianco e nero e non è touchscreen, però permette la lettura di 8 dati per ogni schermata, inoltre grazie alla tecnologia Optical Bonding nelle giornate umide non si appanna.

 

Bryton Rider 420 schermata

 

Il Rider 420 ha 80 funzioni, tra cui Tempo, Velocità, Distanza, Calorie, Cadenza, Altitudine, Pendenza, Potenza e FC. I dati degli allenamenti possono essere automaticamente sincronizzati via Bluetooth dal dispositivo all'app Bryton Active. 

 

Per chi sulla propria bici da strada o mountain bike ha un misuratore di potenza c'è la possibilità di inserire la lunghezza della pedivella e calibrarlo per valori di potenza più precisi. Supporta anche i pedali con misuratore di potenza, che possono essere facilmente calibrati allo stesso modo, consentendo un'analisi dettagliata della potenza del pedale sinistro/destro.

 

Bryton Rider 420 schermata

 

A differenza del Rider 320 che non lo prevede, con il Rider 420 puoi pianificare e creare i tuoi percorsi con l'app Bryton Active. Per poterlo fare bisogna importare i percorsi (.gpx) da piattaforme come Strava, Komoot e RideWithGPS. Grazie alla navigazione curva-dopo-curva, il dispositivo offre informazioni come i nomi delle strade, la distanza e la direzione prima di ogni svolta. 

 

É vero che chi pedala dovrebbe dimenticare il proprio smartphone per rilassarsi, ma per chi vuole restare sempre in contatto con il mondo esterno, Rider 420 attraverso il collegamento Bluetooth avvisa quando arrivano telefonate, e-mail o SMS.

 

FUNZIONI PRINCIPALI

- Dimensione: 49.9 x 83.9 x 16.9 mm

- Risoluzione del display128 x 160 pixel 

- Dimensioni del display2,3 pollici

- ImpermeabilitàIPX7

- Peso: 67 grammi 

- Durata batteria: 35 ore

- Temperatura di utilizzo-10°C~50°C

- Supporto satellitareGPS, Glonass, Galileo, Beidou, QZSS

- Funzioni: 80

- Altimetro barometrico

- Calibrazione automatica altitudine via GPS

- Bussola elettronica

- Wireless: Bluetooth Smart

- Sensori BluetoothFC, velocità, cadenza

- Sensori ANT+FC, cadenza, velocità, potenza

- Compatibilità Bryton ActiveBluetooth (iOS & Android)

- Autosincronizzazione con piattaforme di terze partiStrava, TrainingPeaks, Selfloops, Relive

- Notifichechiamate in entrata/perse, messaggi, e-mail.

- Altitudine e pendenza visibili durante la pedalata

- Inserimento lunghezza pedivella e visualizzazione dati potenza dx/ sx del power meter sul display

- Memoria (ore): 300 laps

- Memoria (laps): 130 laps

- Follow Track: Segui il percorso sugli itinerari che hai caricato. Durante la registrazione puoi attivare o annullare il percorso.

- Segnale sonoro prima delle svolte

- Pianifica itinerari con Plan Trip usando la app Bryton Active

- Back to start: Salvi la traccia e ti riporta al punto di partenza

- Inserimento POI (punti di interesse) e punto di scollinamento

- Analisi post allenamento con Bryton Active

 

Info line www.brytonsport.com

 

Tutta la gamma Bryton è presente su Amazon Prime.

Altre News