SHIMANO DEORE XT M8100, IL PICCOLO XTR È DIVENTATO REALTÀ E CI SONO ANCHE LE RUOTE COMPLETE

In tanti lo stavano aspettando con ansia, il gruppo Shimano Deore XT a 12 velocità è stato finalmente presentato insieme al fratellino SLX. La grande novità è un set di ruote complete con mozzo Micro Spline.

Dopo il lancio del nuovo Shimano XTR M9100 a 12 velocità dello scorso anno, in tanti, e noi qui a PianetaMTB in primis, eravamo in attesa del "fratello minore", ovvero quel fidato Shimano XT che dal 1982 offre qualità di cambiata e resistenza pari al XTR, ma con un prezzo minore. Il gruppo che la maggior parte degli amatori e degli appassionati di mountain bike sceglie di montare sulla propria bicicletta.

 

 

Finalmente XT, ma sorpresa... in contemporanea anche SLX

Quando Shimano ci ha invitato a un lancio in Spagna eravamo quasi certi che si trattasse del nuovo gruppo XT a 12 velocità, ma appena arrivati ci hanno accolti con una piacevole sorpresa: per la prima volta il colosso giapponese ha voluto presentare due gruppi alla volta e al fianco del nuovo XT, che per i più nerd di voi ha nome completo di Deore XT M8100, ecco arrivare anche il nuovo Shimano Deore SLX M7100.

 

Shimano XT M8100

 

La prima impressione che abbiamo avuto è stata quella di trovarci di fronte a due "mini-XTR", infatti sia l'XT M8100 sia l'SLX M7100 mantengono esattamente lo stesso design del fratello maggiore che ha accompagnato Mathieu Van Der Poel nella sua prima vittoria in Coppa del Mondo a Nove Mesto, soprattutto l'XT che oltre allo stile mantiene praticamente il 99% delle tecnologie che avevamo apprezzato durante il nostro test.

 

 

SHIMANO XT M8100: performance e resistenza. Ci sono anche le ruote complete

Shimano ha creato l'XTR M9100 per essere il punto massimo della sua tecnologia, un gruppo pensato per rispondere a tutte le richieste dei corridori professionisti portando l'efficienza, la leggerezza e la personalizzazione al limite estremo attualmente possibile.

 

 

Ora il nuovo Shimano XT M8100 invece prende quelle tecnologie e le declina in chiave di performance e durata nel tempo per andare a soddisfare i desideri dei biker moderni che si divertono in sella sia in gara sia fuori-gara e che affrontano qualsiasi tipo di terreno, infatti anche l'XT ha due versioni.

 

 

Una dedicata ad un uso XC e Marathon e una più indicata per il trail riding e l'enduro, tra i due la maggiore differenza sta nell'impianto frenante e - UDITE UDITE - nelle ruote, infatti il gruppo XT M8100 sarà l'unico gruppo Shimano a 12 velocità ad avere anche un set di ruote complete con cerchio in alluminio.

 

GUARDIAMO INSIEME IL VIDEO

 

Se non vedi il video clicca qui.

 

Ma andiamo con ordine e scopriamo il nuovo Shimano XT M8100 a 12v pezzo per pezzo:

 

GUARNITURA 1X

La guarnitura del nuovo Shimano XT è in tutto e per tutto simile a quella dell'XTR. Realizzata con asse del movimento centrale integrato e pedivelle in alluminio con tecnologia Hollowtech II, ovvero vuote al loro interno in modo da risparmiare peso.

 

Guarnitura Shimano XT M8100

 

Le corone sono spiderless, con attacco diretto (per montarle serve un estrattore specifico realizzato da Shimano) e presentano il profilo della dentatura narrow/wide che prende il nome di Dynamic Chain Engagement+, che secondo Shimano è il punto di forza del sistema perché assicura un'ottima tenuta alla catena, cambiate più fluide e soprattutto silenziosità durante l'utilizzo.


- Le corone sono disponibili con 28, 30, 32, 34 e 36 denti.

 

- Le pedivelle sono da 165, 170, 175 e 180mm.

 

Guarnitura Shimano XT M8100


- Le guarniture monocorona sono proposte con 3 diverse linee catena:

 

- 52 mm (FC-M8100-1) adatta a perni passanti da 142 mm o 148 mm (Boost), il fattore Q è da 172 mm. Peso 620 grammi.

- 55 mm (FC-M8120-1) adatta a perni passanti posteriori da 148 mm per per montare gomme più larghe (fattore Q 178 mm). Peso 628 grammi.

- 56,5 mm (FC-M8130-1) adatta a perni passanti posteriori da 157 mm, ha un fattore Q di 181 mm. Peso 636 grammi.

NB: I pesi sono relativi a guarniture con corona 32t, pedivella 175 mm, senza movimento centrale.


CASSETTA

Essendo il "fratello minore" dell'XTR la cassetta del nuovo XT M8100 mantiene tutte le caratteristiche andando solo ad aumentare leggermente il peso, ma rimane la tecnologia Hyperglide+ che facilita la cambiata ed evita che si perda il colpo di pedale quando si passa da un rapporto all'altro riducendo anche il rumore della cambiata. Il corpetto rimane il Micro Spline.

 

 

Mantiene anche la possibilità di una cassetta 10-51t oppure 10-45t con i 2 ingranaggi più grandi in allumino e gli altri 10 in acciaio, tenuti insieme da uno spider in alluminio.

 


Pesi (CS-M8100-12): 470 grammi la 10-51t e 461 grammi la 10-45t.


CATENA

Anche la catena del nuovo XT è stata ridisegnata e ora presenta 113 maglie con in più (finalmente) la falsa maglia. Le maglie sono state leggermente allungate all'interno per andare a lavorare meglio con la struttura narrow/wide delle corone, inoltre presenta cilindretti cromati che ne aumentano la durata nel tempo. Peso: 252 grammi.

 

 

 

 

CAMBIO - DERAGLIATORE POSTERIORE

Copia esatta del XTR ha design Shadow RD+ che rende la trasmissione silenziosa e previene la caduta della catena. Rotelle della puleggia a 13 denti, il tutto per rendere la cambiata fluida e più silenziosa. A differenza del XTR non c'è la versione con gabbia corta. Peso della versione per monocorona (RD-M8100-SGS) 284 grammi.

 


 

COMANDI CAMBIO

Replica esatta degli XTR, i comandi cambio del nuovo Shimano Deore XT M8100 sono ISPEC-EV ovvero con possibilità di regolazione e personalizzazione della posizione, sia in orizzontale che in verticale anche se in questa seconda regolazione l'ampiezza non è di 60º come nell'XTR M9100, ma solo 20º.

 


La gomma di protezione è presente solo sul leverino inferiore, ma rimane il sistema multi-release che permette di salire di 4 rapporti alla volta andando a premere a fondo una sola volta con il pollice, in modo da scalare velocemente prima di una salita improvvisa e ripida. Disponibile anche la versione con clamp per chi vuole utilizzare freni non Shimano.

 

 

 

Pesi: SL-M8100-IR: 120 gr., SL-M8100-IL: 78 gr., SL-M8100-R: 117 gr., SL-M8100-L: 78 gr.

 

FRENI

Come abbiamo anticipato i freni XT BR-M8100 sono disponibili in due versioni diverse, una pensata per l'XC e le Marathon con pinza a 2 pistoncini e una per il trail riding ed enduro con pinza a 4 pistoncini. La versione a 2 pistoncini mantiene invariato il design dalla versione XT M8000 quindi anche le "vecchie" pastiglie saranno compatibili, mentre la versione a 4 pistoncini mutua la struttura da quella dell'XTR M9100 con relativa compatibilità di pastiglie.

 


Le leve sono invece in una sola versione per entrambi i sistemi, con sistema Servo Wave che porta le pastiglie a contatto con il rotore del freno a disco con una piccola escursione. Quindi il fattore di moltiplicazione della potenza frenante aumenta rapidamente con livelli di controllo più elevati. Presentano inoltre la regolazione della corsa a vuote delle pastiglie (free stroke) e la regolazione della distanza della leva dalla manopola.

 


Anche i dischi sono stati ridisegnati e presentano l'aggiunta delle tecnologie ICE e FREEZA che dissipano rapidamente il calore. I rotori sono rivestiti con vernice che dissipa il calore sui segmenti in alluminio e permettono un maggiore raffreddamento.


I dischi sono disponibili nelle misure di 140mm (88g), 160mm (109g), 180mm (132g) e  203mm (164g), saranno solo CenterLock.


Pesi: 392 grammi impianto frenante completo a 2 pistoncini (BR-M8100-BL-M8100) comprensivo di dischi da 160mm, 410 grammi impianto frenante completo a 4 pistoncini (BR-M8120-BL-M8100) comprensivo di dischi da 160mm.

 

RUOTE SHIMANO XT CON CANALE INTERNO DA 24 & 30 MM

Questa rappresenta la novità più interessante del nuovo Shimano XT M8100 ovvero un set di ruote complete, cosa che invece non era presente nel gruppo XTR M9100 che aveva solo i rotori. Le ruote saranno declinate anch'esse in due versioni, una XC/Marathon e una Trail/Enduro.

 


La prima avrà cerchio in alluminio tubeless nativo con canale interno da 24mm e 28 raggi a testa dritta, mentre quelle da enduro stessa raggiatura, ma cerchio con canale interno da 30mm. In tutti e due i casi i mozzi saranno da 148mm (Boost) con asse passante da 15mm all'anteriore e 12mm al posteriore. Il corpetto, neanche a dirlo, sarà esclusivamente Micro Spline.

 


I mozzi saranno disponibili anche come singolo pezzo e in quel caso disponibili in versione da 100mm e 142mm, 110 e 148mm e anche la versione superboost da 157mm.


Pesi: Set completo con canale da 24mm con diametro da 27.5'': 1.764 grammi, con diametro da 29'': 1.840 grammi. Set completo con canale da 30mm con diametro da 27.5": 1.846 grammi, con diametro da 29": 1.932 grammi.

 

E PER CHI È NOSTALGICO... C'È LA VERSIONE 2X12

Shimano non si smentisce, crede fermamente nelle sue idee e anche per il gruppo Deore XT M8100 presenta con orgoglio una versione con doppia corona e deragliatore anteriore. In questo caso la guarnitura presenta corone da 36t e 26t (672 grammi), deragliatore anteriore D-Type, E-Type oppure M-Type (135 gr,106gr, 114 gr) e comando cambio sinistro con sistema Mono che si aziona con un singolo leverino (73 gr). Anche il deragliatore posteriore cambia, ma solo nell'angolo di ingaggio che è leggermente superiore.

 

 

PESO TOTALE SHIMANO XT M8100

2.138 grammi per il gruppo con guarnitura da 175mm, 32t e freni a 2 pistoncini con disco da 160 mm (senza movimento centrale). Questo peso lo rende circa solo 365 grammi più pesante del'XTR M9100, rispetto al vecchio XT M8000 è invece più leggero di una cinquantina di grammi. Qui puoi vedere una nostra tabella dove abbiamo confrontato i pesi dei gruppi Shimano con quelli di SRAM.

 

 

COSA NE PENSIAMO?

Il nuovo Shimano XT M8100 sulla carta sembra essere davvero quel gruppo che può fare contenti tutti coloro che non cercano la prestazione estrema, ma il giusto compromesso tra peso, affidabilità e resistenza. Non parliamo di performance perché se c'è una cosa che Shimano non ha (quasi) mai sbagliato è la creazione di sistemi che quando vengono lanciati funzionano in maniera precisa e senza grossi problemi, in puro stile giapponese d'altronde.


Durante la presentazione abbiamo potuto mettere alla prova entrambi i sistemi sia in ambito XC sia in ambito Enduro e ci siamo fatti una prima idea di come sono le prestazioni dei due nuovi gruppi Shimano Deore, ma questa è un'altra storia e ve la raccontiamo qui.

 

INFO

www-shimano.com

 

 

Photo: Pianetamtb.it | Irmo Keizer | Antonio Obregon

Altre News