Arriva "Raijin", il dio del fulmine e del tuono made in Kona

Si tratta di un nuovo telaio in titanio studiato per le ruote da 29 pollici, è prodotto negli USA. Molto cool i forcellini di tipo scorrevole.

Dalla costa pacifica degli Stati Uniti, da Salashan (Washington) dove ha il suo quartier generale Kona, arriva la notizia che la fase di test sul telaio hardtail da 29 pollici, Raijin, realizzato in titanio (3/2.5Ti), è terminata. Il nuovo modello arriverà sul mercato all' inizio della primavera (marzo).



Mentre i telai in carbonio di Kona sono costruiti a Taiwan da Hodaka, il Raijin in titanio è un prodotto made in U.S.A., che Kona ha deciso di far produrre dalla Lynskey Performance Design, azienda di Chattanooga in Tennesee. nel profondo sud degli Stati Uniti. (Dal lontano 1984 è specializzata nella costruzione dei telai in titanio e i due titolari, i fratelli Mark e David Lynskey, sono in pratica i fondatori del noto marchio Litespeed, che poi vendettero nel 1999)

Il nome scelto, alquanto insolito per le orecchie di un occidentale, per i giapponesi ha invece un grande significato, infatti Raijin è il dio giapponese del tuono (Rai) e del fulmine (Shin), il che è tutto un programma su come dovrebbero correre negli sterrati questa nuova hardtail.

Il telaio nasce per biker esigenti, dal palato fine. Ne risulterà una bici polivalente, con la comodità del titanio e una divertente dinamica frutto delle geometrie studiate ad hoc da Kona, la quale ha maturato una notevole esperienza nel settore 29er.



I particolari più "cool" sono sicuramente i forcellini posteriori, di tipo scorrevole. Ciò per poter registrare la tensione della catena e dare la possibilità (sempre più in voga anche in Europa) di assemblare la bici single speed, senza cambio.

Le taglie disponibili saranno 16", 18", 19", 20" e 22", reggisella da Ø27,2mm e 100mm di corsa consigliata per la forcella.

Il telaio ha la scatola del movimento centrale Press fit BB30, pesa 1,80 kg ed avrà un costo al pubblico di € 1.399 e sarà ovviamente utilizzabile anche con il cambio tradizionale, in dotazione infatti anche il forcellino per fissare il tradizionale cambio.


Info www.konaworld.com

Altre News