2 squadre italiane alla Czech MTB Cup. Si riparte con le gare internazionali

Finalmente dopo tante settimane di buio vediamo una luce in fondo al tunnel e la luce arriva da un piccolo paese della Repubblica Ceca: Mesto Touškov. Lassù, in mezzo all'Europa centro orientale appena terminato il lockdown hanno ricominciato a gareggiare e sabato 4 luglio a Mesto Touškov, nella regione di Pilsen si correrà la prima tappa della Czech MTB -Strabag Cup.

 

 

La gara è inserita nel calendario internazionale UCI come manifestazione di classe 1, il che significa che mette in palio punti UCi fondamentali per la Coppa del Mondo, per questo motivo abbiamo deciso di andare a dare una sbirciatina all'elenco iscritti. Con nostro grande piacere non solo abbiamo visto che vi prenderanno parte diversi corridori stranieri, ma abbiamo letto ben nove volte la sigla ITA.

 

Risultano infatti iscritte due squadre nostrane, il KTM Protek Dama, che evidentemente dopo il Training Camp di questo fine settimana vedrà finalmente il battesimo del fuoco proprio a Mesto Touškov. Oltre alla formazione brianzola ci sarà anche il team Scott Italia Libarna.

 

L'elenco degli atleti iscritti:

 

JUNIOR MASCHILE (62 ISCRITTI)

AGOSTINACCHIO Filippo 2003 Scott Italia Libarna ITA 
BERETTA Mattia 2002 KTM PROTEK DAMA ITA 
PANDINI Tommaso 2003 KTM PROTEK DAMA ITA 
PECIS Michael 2003 KTM PROTEK DAMA ITA 
SIFFREDI Matteo 2003 Scott Italia Libarna ITA 

 

JUNIOR FEMMINILE (19 ISCRITTE)

CHALLANCIN Giulia 2003 Scott Italia Libarna ITA 

 

ELITE (36 ISCRITTI)

SCACCIAFERRO Pietro 2001 Scott Italia Libarna ITA 

 

DONNE ELITE (24 ISCRITTE)

SPECIA Giada 2000 KTM PROTEK DAMA ITA
TOVO Marika 1999 KTM PROTEK DAMA ITA 

 

Per quanto riguarda il problema Covid-19 nella Repubblica Ceca, sul sito del circuito nella prima schermata, gli organizzatori hanno inserito un link che rimanda al sito del ministero della salute che riporta in real time la situazione con tabelle di tutti i tipi, comprese l'incidenza provincia per provincia.

 

Seppur non conoscendo il ceco, con l'aiuto del traduttore di Google abbiamo cercato di capire se ci saranno delle speciali limitazioni determinate dall'emergenza sanitaria ma non ci sembra di averne trovate, tranne forse il fatto che l'iscrizione si può pagare solo on line e non in loco.

 

Se guardiamo le immagini dell'altro circuito, la Nova Cup, nella Repubblica Ceca non ci è sembrato di vedere mascherine prima della gara. Sentiremo cosa ci racconteranno i ragazzi e le ragazze italiane al rientro dopo la competizione.

Altre News