NORTHWAVE BLAZE PLUS - TEST SCARPE: SFIDA ALLE GRANDI CON UN SUPER RAPPORTO PRESTAZIONI/QUALITA’/PREZZO

Pianeta MTB su Facebook Filmati MTB su Youtube RSS Notizie MTB 2016 Archivio Notizie MTB 2016
NORTHWAVE BLAZE PLUS - TEST SCARPE: SFIDA ALLE GRANDI CON UN SUPER RAPPORTO PRESTAZIONI/QUALITA’/PREZZO

La Northwave Blaze Plus è uno dei modelli che più ci ha colpito della collezione 2016 del brand trevigiano che come sapete ha sede a Onigo di Pederobba. Questa scarpa si inserisce nella parte alta della gamma NW, subito al di sotto della Extreme XC e della Extreme XCM (altro nuovo modello 2016 dedicato alle Marathon).

 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

Di quest'ultima ne riprende la suola che con tecnologia Speedlight 3D Carbon garantisce leggerezza e prestazioni. Lo chassis è in nylon co-iniettato con tasselli di diverse densità, rinforzato con fibra di carbonio nella zona tacchetta. Questa suola garantisce rigidità, grip e longevità nel caso si debba camminare su terreni accidentati o viscidi.

 

 

Come per le sorelle top di gamma anche la Blaze Plus è costruita con tecnologia Biomap, ovvero la tomaia e la suola sono studiate e sagomate con una forma anatomicamente compatibile col piede del ciclista, mantenendolo sempre nella migliore posizione possibile al fine di donare la massima resa in pedalata insieme al massimo comfort.

 

 

 

La chiusura è affidata ad un doppio sistema micrometrico S.L.W. 2 (Speed Lace Winch - vedere video al termine dell'articolo). Si tratta di una chiusura step by step che permette di stringere o allargare la calzata in pochi istanti. Il pulsante laterale ha due funzioni: Se lo si preme si ottiene un rilascio micrometrico mentre sollevandolo si ottiene l'apertura completa della scarpa. Rispetto alla serie Extreme è assente la fascia in velcro nella zona anteriore.

 

 

Per il tallone è stato inserito nella tomaia un supporto di ritenzione sagomato "Integrated Heel System" in modo da tenere fermo il piede senza l'ausilio di regolazioni esterne, contenendo così il peso.

 

 

Altro dettaglio importante, condiviso con la serie Extreme, sono le protezioni microiniettate direttamente sull'esterno della tomaia, nelle zone più soggette agli urti, in materiale trasparente che non altera la grafica della scarpa. Queste proteggono il piede dagli urti con rocce o ostacoli e allo stesso tempo migliorano la durata della scarpa stessa.

 

 

Il peso si è rivelato perfettamente in linea con quanto dichiarato, 360 grammi per la scarpa in taglia 42.

 

Le Northwave Blaze Plus sono disponibili in due colorazioni, Camo-Black (quelle del nostro test) o in Black-White-Red. Le taglie vanno dal 38 al 47, le mezze sono disponibili dal 39,5 al 45,5. Il prezzo al pubblico è di 169,99 euro.

 

COME SI COMPORTANO

 

L'inverno poco freddo e la neve che tarda ad arrivare ci hanno permesso di trascorrere più tempo del previsto con le nuove Blaze Plus ai piedi. La calzata è comoda e avvolgente per un piede dalla pianta regolare. Il sistema di chiusura S.L.W. 2 si è rivelato ancor più rapido e preciso che in passato, soprattutto in caso di sporcizia o polvere nel meccanismo.

 

 

Durante la pedalata, il peso contenuto (non è quello della Extreme Xc ma è comunque buono) dona indubbiamente una bella sensazione di resa e trasmissione di potenza. Fondamentale è il fatto che il piede diventi un tutt'uno con la scarpa e quindi con la pedivella, ciò grazie sia alla rapida e precisa regolazione che si può ottenere anche una volta in sella, sia alla suola, un giusto mix tra rigidità e comfort, sia col pedale attaccato che durante i tratti camminati.

 

A CHI LE CONSIGLIAMO

 

Riteniamo quindi la Northwave Blaze Plus un bel prodotto, con rapporto prestazioni/prezzo di riferimento. Una scarpa adatta ad una vastissima gamma di biker. E' perfetta per qualsiasi competizione Granfondo o Marathon ma anche per tutte le uscite fuoristrada, il trail o l'enduro che necessitano comunque di una scarpa performante in pedalata ma anche protettiva e robusta.

 

INFO LINE

 

www.northwave.com

 

 





 - 
Stampa articolo  RSS 
Permanent Link Pianeta Mountainbike:
pub

Altri articoli di Pianeta Mountain Bike:

BONTRAGER CAMBION: LA SCARPA GIUSTA PER CHI VUOLE OSARE NELLE COMPETIZIONI

07/04/2016: Le scarpe nella pratica della mountain bike sono quanto di più soggettivo ci possa essere. Cosa si cerca da un paio di scarpe per mtb? La miglior resa possibile in pedalata senza compromessi oppure comodità e robustezza per i trail più tecnici?

LA SCARPA PERSONALIZZATA SECONDO SIDI

05/02/2016: Sempre attenta alle esigenze dei clienti e spinta da una costante voglia di innovazione Sidi ha introdotto la possibilità di personalizzare la propria scarpa da ciclismo. Grazie all'ampia gamma di pezzi di ricambio che Sidi mette a disposizione, e

LAKE: LE SCARPE DA MTB DELLA GAMMA 2016

24/10/2015: Lake Cycling è una società olandese specializzato nella produzione di scarpe da ciclismo (road, off road, triathlon) la cui importazione in Italia è curata da TSA Beltrami di Reggio Emilia. Ecco i modelli studiati per gli amanti delle uscite in

BONTRAGER CAMBION E XC KOVEE PRO CARBON: NOVITÀ 2016 NEL SETTORE SCARPE E SELLE

09/09/2015: Bontrager, il marchio di accessori di proprietà del colosso americano Trek Bicycles, in vista della stagione 2016, per gli appassionati del cross country,  ha presentato la nuova scarpa Cambion e la sella Kovee Pro Carbon.   Scarpa

NOVITÀ SIDI 2016

18/08/2015: Quali saranno le novità della collezione 2016 di SIDI non lo sappiamo ancora però l'azienda di Maser lascia intuire quali potrebbero essere. Su Twitter ha infatti pubblicato questa fotografia, dicendo che queste novità si vedranno a Interlake, la

Mountain Bike Planet News